PICCOLO LUNGO AMORE.

Provai un giorno
a dimenticarti
quando il mio cuore
aveva imparato
ad amarti.
Quel tempo,
certo,
lo ricordo
e provai a cercarlo
in un altro accordo.
Pronta io non ero
eppure il mio corpo
donai intero.

Una mattina per caso
ti incontrai,
il destino è amaro,
questo lo sai.
Ci guardammo
negli occhi,
fanciulla più ero.
Eppure pensarti
ancora facevo
per un giorno intero.
Ma i sogni son così,
impegnano ogni tanto il dì.

Quel pomeriggio
ancora lo ricordo.
Piangesti con me,
Io non ti scordo.

© LG. 633/1941

© Copyright testo 2015

Ogni Diritto riservato all'Autrice

the logo