LUNA NUOVA

Oasi inattesa di intensa
amorevolezza:
orfani di tenerezza,
con le mani si regalano
la prima carezza.
Cancellano i caldi baci
dai loro passati l’amarezza,
si avvolgono tra le braccia
con appassionata delicatezza,
si spogliano guancia a guancia
della loro apparenza.
Terra e Mare si scoprono
in una nuova bellezza.
Dell’indomani solo un’unica
certezza: si cercano
con infinita voglia di dolcezza.

© LG. 633/1941

© Copyright testo 2015

Ogni Diritto riservato all'Autrice

luna nuova