E quando pioverà ti ricorderai di me
che inspirando profondamente
dissi "Adoro l'odore della terra e
dell'asfalto bagnato".
Mi guardasti, sorridesti
e mi accarezzasti la guancia.
Poi piovve un altro giorno
e mi telefonasti dall'auto
e con tono pacato dicesti
"Mi sono fermato, ho abbassato il finestrino
e ho respirato la pioggia. E Te.
Ho scoperto che piace anche a me
l'odore della terra e dell'asfalto bagnato.

© LG. 633/1941

© Copyright testo 2015

Ogni Diritto riservato all'Autrice
aMare