fossa

nowar

Posted on by Fabiana Agnello

CENSIMENTO A raggiungere l'Eden è facile, sai come fare. Ma non per la mano insanguinata che interrompe lo sguardo verso il cielo. Ci allontaniamo dall'ennesima fossa che qualcuno ha costruito per il popolo. Funi di dolore che salvano il salvabile, polizia per le folle, il terrore nel becco vuoto dei colombi. Ricordi il ramo d'ulivo? Debella la malattia e le bombe, sai come fare. © LG. 633/1941 © Copyright testo 2017 Ogni Diritto riservato all'Autrice...
Continua...